Programma ” Viva gli Anziani!” ed ENPAM in piazza per la salute

Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

Programma ” Viva gli Anziani!” ed ENPAM in piazza per la salute

27 Maggio 2017 | 10:00 - 13:00

Roma, sabato 27 maggio dalle 10.00 alle 13.00 nei giardini di Piazza Vittorio Emanuele II tanto sport per tutti.

L’evento, che si colloca nell’ambito dell’iniziativa di Piazza della Salute promossa dall’Enpam, offrirà momenti di attività motoria per grandi e piccoli. L’evento è organizzato dall’ Ente Nazionale Previdenza Assistenza Medici, in  collaborazione con l’ente di promozione sportiva ASC, attività sportive confederate, (riconosciuto dal Coni) per sottolineare che il movimento è fondamentale per mantenere o riacquistare l’indipendenza e l’autosufficienza. I cittadini anziani, insieme a tecnici sportivi, potranno fare gratuitamente movimento all’aria aperta.

Il Programma ” Viva gli Anziani!” della Comunità di Sant’Egidio, nasce nel 2004 in collaborazione con Roma Capitale, ASLRM 1 e ASL RM 3; è presente nel rione Esquilino  dal 2010 e garantisce il monitoraggio di più di 1.500 anziani over 80 residenti del rione,

Il Pogramma partecipa all’evento con uno stand informativo, dove sarà possibile ricevere del materiale informativo ed incontrare gli operatori del Programma.

 

Dettagli

Data:
27 Maggio 2017
Ora:
10:00 - 13:00
Categoria Evento:

Organizzatore

ENPAM

Luogo

Rione Esquilino- Giardini di Piazza Vittorio Emanuele II
Giardini di Piazza Vittorio
Roma, Italia
+ Google Maps
Telefono:
06 8992222
Sito web:
www.vivaglianziani.it

Il programma Viva Gli Anziani !

SERVIZIO INNOVATIVO PER IL CONTRASTO DELL’ISOLAMENTO, ATTRAVERSO LA CREAZIONE ED IL SUPPORTO DELLE RETI SOCIALI

Una città per gli anziani, una città per tutti

Scopri di più
Donazioni

Donazioni

La Comunità di Sant’Egidio è un soggetto collettivo. Ogni sua attività è frutto di un lavoro comune, della sinergia di uomini e donne di età e condizioni diverse, che, in maniera volontaria e gratuita, offrono ciò che vogliono e possono. Chiunque voglia contribuire è benvenuto.

Dona Ora