Giornata della Memoria: nonna e nipote per non dimenticare

Per la Giornata della Memoria è andato in onda il 27 gennaio  su Rai Storia il docufilm “Una giornata, in particolare” di Claudio Della Seta.  Il documentario costruito attorno  alle immagini di un filmino amatoriale del 1931, girato nel giardino di una famiglia ebraica romana e recentemente ritrovato a Buenos Aires, ci racconta uno spaccato della realtà italiana prima delle leggi razziali del ’38.    Da quel giorno si dipaneranno le vicende di una famiglia ebraica romana, che di lì a poco dovrà affrontare l’orrore della Shoa. Ottantaquattro anni dopo i piccoli protagonisti di allora torneranno sullo stesso luogo delle riprese, per narrare quei destini che a partire dal 1938 furono tragicamente mutati dalle leggi razziali. Quattro storie diverse, emblematiche di cosa accadde agli ebrei italiani. Il tutto viene raccontato da nonna Mirella alla giovane nipote, Sonia, in un viaggio a ritroso nel  tempo.Compiuto il viaggio spetterà a Sonia tramandare la memoria di ciò che è stato alle generazioni che verranno.

 

guarda il trailer

 

Facebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedinmail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *